17 settembre 2018

Dote Sport 2018, il contributo di Regione Lombardia per sostenere le attività sportive dei ragazzi

di aiasmilano

Dote Sport 2018 è l’iniziativa di Regione Lombardia per supportare i nuclei familiari in condizioni economiche meno favorevoli nell’avvicinare i propri figli alla pratica sportiva.

Il contributo, sotto forma di rimborso, potrà sostenere i costi inerenti alle attività sportive (periodo settembre 2018/giugno 2019) dei minori di età compresa tra 6 e 17 anni.

Rispetto alle risorse totali disponibili (€ 2.000.000), è prevista una quota del 10% a favore delle famiglie aventi minori con disabilità.

 

La Dote Sport 2018 è destinata ai nuclei familiari con le seguenti caratteristiche:

  • residenza di almeno uno dei due genitori (o tutore) in Lombardia in modo continuativo da almeno 5 anni
  • indicatore ISEE non superiore a € 20.000,00 o non superiore a € 30.000,00 nel caso di famiglie con minore con disabilità

Ciascuna famiglia potrà beneficiare di una sola dote, da un minimo di € 50 ad un massimo di € 200; nei casi di nuclei con più di 3 minori saranno assegnabili un massimo di 2 doti; nei nuclei con minore con disabilità non esiste limitazione al numero di doti assegnabili.

La domanda potrà essere presenta da lunedì 17 settembre fino a mercoledì 31 ottobre 2018.

 

Scopri i criteri e tutti i dettagli per richiedere la Dote Sport 2018