Neuropsicomotricità TNPEE

L’intervento neuropsicomotorio si rivolge a pazienti in età evolutiva, in particolar modo a bambini con ritardi e difficoltà di coordinazione, iperattività e disturbo dell’attenzione, disturbi dello spettro autistico (da DSMV, 2013), inibizione psicomotoria, disturbi derivanti da malattie neurologiche, psicologiche o psichiatriche. La terapia neuropsicomotoria prevede trattamenti individuali e considera tutte le manifestazioni del bambino, impiegando l’approccio corporeo, come strumento privilegiato per favorire lo sviluppo evolutivo, attivare le potenzialità residue e migliorare la relazione con l’altro. Il neuropsicomotricista prende in carico il bambino nella sua globalità psicofisica, utilizzando metodi a mediazione corporea; gli strumenti privilegiati della terapia sono il gioco motorio e simbolico, il dialogo tonico, l’espressione grafica e corporea, la drammatizzazione e la musica. L’intervento è mirato a valorizzare i punti di forza del bambino, lavorando sulle sue potenzialità, in funzione di un ampliamento delle sue competenze, pur tenendo presente deficit e difficoltà. Il lavoro in equipe con un neuropsichiatra ed altri terapisti è di importanza fondamentale nel progetto riabilitativo. 

  • Sedi di Milano e Pantigliate
  • Servizio in convenzione con il SSN e in regime di solvenza

Psicomotricità: dal piacere di agire al piacere di pensare. Un “gioco” molto serio in cui il bambino conosce se stesso e il mondo che lo circonda

Claudia Gilardi – psicomotricista

Potresti dare un occhio anche a:

Fisioterapia
Fisioterapia

Il fisioterapista interviene in presenza di problematiche di carattere muscolare, articolare, medico sportive, riabilitative, neurologiche, post traumatiche e post chirurgiche. Le tecniche preponderanti sono quelle manuali quali la chinesiterapia (mobilizzazione articolare), la massoterapia (massaggio terapeutico), la trazione manuale delle articolazioni (ad es. spalla, anca o tratto cervicale detta comunemente “pompage”) ed i protocolli di ginnastica […]

Servizio Sociale
Servizio Sociale

Il Servizio Sociale si occupa della presa in carico globale della famiglia, dal primo accesso per l’iscrizione alle liste d’attesa sino alla dimissione. Le Assistenti Sociali operano con autonomia tecnico-professionale e di giudizio, in tutte le fasi dell’intervento sociale per la prevenzione, il sostegno e il recupero di nuclei familiari, minori, adulti, anziani e disabili […]

Terapia occupazionale
Terapia occupazionale

La terapia occupazionale è un processo riabilitativo che, adoperando come mezzo privilegiato il fare e le molteplici attività della vita quotidiana, attraverso un intervento individuale o di gruppo, coinvolge la globalità della persona con lo scopo di aiutarne l’adattamento fisico, psicologico o sociale, per migliorarne globalmente la qualità di vita pur nella disabilità. L’occupazione è […]

Visite specialistiche (neuropsichiatriche e fisiatriche)
Visite specialistiche (neuropsichiatriche e fisiatriche)

La visita neuropsichiatrica viene effettuata da un Neuropsichiatra Infantile, il medico specialista che si occupa delle patologie neurologiche e psichiatriche dell’età evolutiva e dell’inquadramento diagnostico dei ritardi e disturbi dello sviluppo nella prima infanzia (ritardi psicomotori, disturbi pervasivi dello sviluppo, disturbi della comunicazione e della relazione, disturbi di linguaggio e dell’apprendimento, disturbi della regolazione, disturbi […]