Progetto AaP

 “A.a.P – uno spazio proprio per me” è un servizio diurno organizzato a moduli presso la sede AIAS di Milano Onlus in via Jannozzi 8 a San Donato Milanese. Le attività sono di gruppo e sono organizzate in base alla caratteristiche e agli interessi delle persone che frequentano lo spazio. Le attività sono di tipo educativo ma anche ludico animativo, orientate al benessere della persona, al suo sviluppo dal punto di vista relazionale, delle autonomie personali, alla conoscenza del territorio e al tempo libero. È un Servizio che si connota per una forte apertura al territorio per favorire l’integrazione reale nel tessuto sociale

A.a.P è rivolto a adulti, adolescenti e preadolescenti con disabilità o con difficoltà, alle loro famiglie e ai Servizi Sociali Territoriali.

Attualmente il servizio è aperto in via Jannozzi 8 a San Donato Milanese dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 17. È possibile la frequenza per mezza giornata, alla giornata intera con il pasto, ad uscite pomeridiane e serali e ad attività nei fine settimana.

Chi è interessato può contattare la dott.ssa Paola Rubino all’indirizzo mail rubino@aiasmilano.it


Potresti dare un occhio anche a:

Progetto Ratatouille
Progetto Ratatouille

Il Progetto “Ratatouille…ingredienti a volontà” è un contenitore pomeridiano riempito dai ragazzi dagli 11 ai 17 anni, da educatori professionali e da un nutrito gruppo di volontari che insieme danno senso ad uno spazio ideato e costruito per rispondere a bisogni scolastici e sociali. É attivo nei comuni di Paullo e Pantigliate per due pomeriggi […]

Progetti sportivi
Progetti sportivi

Il progetto SPORTabilità, finalizzato all’inserimento di ragazzi con disabilità all’interno di una squadra juniores di Pallamano, è stato finanziato grazie al Bilancio Partecipativo di San Donato e viene realizzato dalla partnership AIAS di Milano Onlus e Polisportiva Arturo Ferrarin.. Il Progetto SPORTabilità nasce dalla convinzione che la presenza nel “gruppo squadra” di ragazzi con disabilità, […]

C.M.I. (Approccio Cognitivo-motivazionale-integrato)
C.M.I. (Approccio Cognitivo-motivazionale-integrato)

La metodologia C.M.I.® ideata dalla dott. Maria Luisa Gava, è finalizzata a sostenere un processo di orientamento e consapevolezza della propria realtà e delle proprie conoscenze in soggetti disabili verbali e cognitivi affinché essi possano organizzare ed esprimere in modo più comprensibile e ordinato il proprio pensiero. Nato inizialmente per facilitare un lavoro di CAA, […]