Utilizzo del tape nei bambini con PCI o sindromici secondo il concetto Bobath

Il Tape rappresenta una modalità d’intervento che in modo non invasivo prolunga gli effetti del trattamento riabilitativo. Il corso vuole offrire una serie di conoscenze teorico-pratico e la manualità specifica per l’applicazione del Tape nell’intervento riabilitativo pediatrico. Sono previste lezioni frontali e laboratori pratici.

Docente: Giuseppe Borgo Fisioterapista pediatrico, Docente EBTA, Docente Master in neuroriabilitazione Università “La Sapienza” Roma, Docente Master in psicomotricità Università “Lumsa” Roma.

Data: 15•16 marzo 2019

Sede corso: AIAS di Milano Onlus – Via Paolo Mantegazza 10 Milano

Costo : € 210


Potresti dare un occhio anche a:

ACE – Esperienze infantili avverse: dalla neurobiologia alla salute mentale
ACE – Esperienze infantili avverse: dalla neurobiologia alla salute mentale

Il corso vuole offrire una conoscenza delle esperienze avverse in età pediatrica (Adverse Childhood Experience, ACE) che possono condurre a situazioni di stress tossico con impatto negativo sullo sviluppo biopsicosociale e neurobiologico, rappresentando un fattore di rischio per moltissime patologie mediche. Durante la giornata verranno approfonditi lo studio e gli effetti delleAdverse Childhood Experience sullo […]

L’approccio al bimbo con lesione neurologica secondo il concetto Bobath. Riflessioni sui diversi ambiti dell’intervento riabilitativo
L’approccio al bimbo con lesione neurologica secondo il concetto Bobath. Riflessioni sui diversi ambiti dell’intervento riabilitativo

Il concetto Bobath è un approccio sul modello del Problem Solving rivolto alla valutazione e al trattamento di persone con disturbi della funzione, del movimento e del controllo posturale causati da lesione del sistema nervoso centrale. L’individuo è valutato nella sua globalità in contesti ambientali differenziati e la valutazione è individualizzata per identificare specifici bisogni […]